meter

Every

Meters

Reviews

This FAQ can help you to make the right choice,

NOTE: Some meters are ALL IN ONE, it can measure magnetic and electric field at same time, check it on meter reviews

In the Geiger Meters category you can find meters to detect nuclear radiations, these are meters suitable to checking the presence of contamination by (x-ray) ionizing radiation, very danger !!
All meters that you find in this category are capable of detecting atomic radiations.

If you are looking for low frequency (50hz) magnetic fields meter, the right category is Low Freq.
These meters are great to measuring the magnetic field produced by home and outdoor electrical networks, like power pylons, power lines, electrical and electronic appliances like refrigerator, television, washing machine, pc, etc..

In the High Freq. category you can find meters to measure the electric field produced by radio networks (RF).
These meters are able to measure the radiation of cell phones, wifi, radar, repeaters, and any other radio source,  0.5ghz to 8ghz range.
If you are looking for meter to measure radio frequencies like 3g,4g,5g, this is the right category!

Some meters are almost toys, and I can’t recommend them, the only advantage is the price, this the VideoGame category.

Capita invece

in rari casi la necessità di emf meters ricercare emf meters attrezzatura professionale, ed allora tra i vari marchi, quello che balza subito fin dalle prime ricerche è il NARDA.

Questa azienda produce apparati dalle prestazioni assolute, ideali per le aziende del settore e per i privati più esigenti. Si tratta di tecnologia avanzata comprensiva degli ultimi ritrovati hardware e software, i materiali sono di ottimo livello e le prestazioni TOP!

 
Per dovere

d’ informazione riteniamo d’obbligo menzionare quest’ azienda, per la professionalità e la serietà che la contraddistingue nel settore dei rilevamenti CEM.

I rilevatori Narda

possono misurare tutto lo spettro delle frequenze oggi utilizzate, ed anche delle future, rilevare i 60ghz non è un problema, ed i rapporti possono essere scaricati ed elaborati via computer in remoto ed in locale.

I costi sono però il punto dolente della questione Narda, infatti ben poche persone possono permettersi questi apparati che di norma vengono acquistati da aziende ed enti, che hanno necessità di monitorare con precisione situazioni delicate.

non possono assolutamente misurare e invece il campo elettrico, il nostro smartphone non ha sensori adeguati, inoltre quando noi misuriamo il campo elettrico Ci serve una misurazione che sia assoluta, ovvero dovremmo poter riuscire a misurare le missioni 4G non solamente della nostra rete Vodafone, Tim, ecc..  ma di tutte le reti presenti in quel momento in  quell’ambiente contemporaneamente.

elettromagnete

Il valore che lo smartphone dovrebbe riuscire a misurare è quello generato da tutte le reti presenti. Se trovate applicazioni che vi promettono di misurare campi elettrici quindi, promettono di aiutarvi a misurare le emissioni dei vostri WiFi o telefoni cellulari, sappiate che si tratta di specchietti per farvi scaricare l’applicazione, ma sono assolutamente fake.

Tramite questo blog vi terrò informati in caso di nuove app interessanti, stay-tuned..  Sperando di aver fatto cosa gradita a chi non avesse avuto fino ad ora ben chiaro cosa sia possibile fare,  o meno,  con le applicazioni EMF per smartphone.

Valerio P.